Lisa Brunini

Nata a Viareggio, arrivo a Berlino un po’ per caso alla fine degli anni 90′, giusto in tempo per assistere in prima persona a quei cambiamenti febbrili che hanno caratterizzato il paese dopo la caduta del Muro.

Rimango colpita soprattutto dalla forza che ha la città di rialzarsi sempre, nonostante gli eventi storici l’abbiano più volte piegata. Rientro in Toscana, frequento la facoltà di Lettere a Pisa e lavoro come guida turistica in lingua tedesca, ma appena posso torno perché sento che Berlino è casa mia. E allora nel 2007 decido di restare.

Cosa vorrei trasmetterVi durante una visita guidata? Che al di là delle facciate austere dei palazzi e del Muro si nasconde una grande anima!

Claudia Marchese

Con passione ininterrotta e curiosità vivo a Berlino da oltre vent’anni. Questa città mi ha “stregata” al primo incontro.

Ho frequentato la Freie Universität e sono laureata in Lingua e Letteratura Tedesca. Ho avuto la fortuna di vivere di persona gli eventi emozionanti che hanno trasformato la città: la leggendaria Berlino degli anni 80′, divisa e ribelle, l’inattesa caduta del Muro, la riunificazione e la febbrile ricostruzione della capitale.

La professione di guida turistica, che esercito ormai con esperienza pluriennale, continua ad essere per me un’attività vivace e stimolante, e durante le visite desidero soprattutto trasmettere ai visitatori il fascino effervescente di questa giovane capitale. Ci sono tante Berlino: quella storica e monumentale, la Berlino contemporanea, la Berlino verde residenziale e quella notturna trasgressiva.

Berlino ha tanti volti e io sarò lieta di accompagnarVi alla loro scoperta.